Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Tutoring on line

L'Università di Torino ha rinnovato il servizio di tutorato matricole, dedicato agli studenti e alle studentesse del primo anno.

I/le tutor sono studenti e studentesse iscritti/e al loro ultimo anno, che offrono aiuto alle matricole nel loro percorso di studi universitario mettendo a disposizione la propria esperienza e le proprie competenze: sono un riferimento nel corso dell'intero anno accademico.

Il ruolo dei/delle tutor è quello di accompagnare gli studenti e le studentesse nella fase iniziale del loro cammino universitario, non solo sulle questioni amministrative o sugli adempimenti, ma anche fornendo consigli utili basati sulla propria esperienza universitaria.

I/le tutor forniscono ascolto, informazioni e supporto su:

  • Organizzazione didattica, orari delle lezioni, sedi, laboratori, aule studio
  • Tasse e richiesta ISEE universitario
  • Scadenze amministrative
  • TARM
  • Compilazione del piano carriera e valutazione dei corsi (Edumeter)
  • Utilizzo delle piattaforme web dell'Università e i canali per tenersi informati
  • Erasmus e mobilità internazionale
  • Borse di studio, contratti di collaborazione, tirocini curriculari
  • Comunicazione con docenti e segreterie
  • Opportunità di associazionismo e attività culturali e sportive per studenti e studentesse.

Scarica la brochure di presentazione del servizio.

 

 

La figura del tutor didattico o E-tutor risulta essere il principale perno dell'animazione, interazione e gestione delle attività di apprendimento che avvengono nella piattaforma didattica e-learning dedicata.

Le principali funzioni del tutor sono le seguenti:

  • presidiare l'ambiente virtuale dedicato all'insegnamento;
  • interagire online con gli studenti mediante gli strumenti tecnologici a disposizione (forum, chat, eventuale web conference);
  • fornire un supporto didattico agli studenti nel rispondere a dubbi, domande di approfondimento, richiesta di ulteriori spiegazioni, emerse sia durante lo studio individuale che lo svolgimento delle attività online, mediante i forum dedicati o attraverso le chat della piattaforma o la web conference (queste ultime su appuntamento o prenotazione);
  • fornire via forum (infobrokering) eventuali riferimenti e link a siti esterni sul Web, attinenti l'insegnamento, a supporto e integrazione dei materiali didattici già proposti dal docente, anche sulla base di eventuali richieste giunte da parte degli studenti;

Con l'utilizzo di Aule Virtuali per l'apprendimento in situazione saranno altresì veicolate attività di mentoring, per contribuire a formare negli studenti competenze mirate a potenziare l'efficacia lavorativa dei partecipanti nei contesti professionali di provenienza oppure, nel caso di studenti inoccupati, la crescita personale e professionale, mediante la proposta di situazioni simulate e role play ad hoc, coerenti con le situazioni lavorative più comuni e diffuse.

Le eventuali attività di coaching saranno invece sviluppate da personale ad hoc, con formazione e specifiche competenze relazionali e professionali per il supporto alla motivazione e allo sviluppo del potenziale individuale, sia di natura personale che professionale (soft skill manageriali) mediante utilizzo di Aule Virtuali per il confronto e il coaching "face to face".

Maggiori informazioni sono disponibili sul portale d'Ateneo, nella sezione Servizi per lo studio - Tutorato

Vuoi diventare Tutor matricole?

Se sei uno studente degli anni successivi al primo e vuoi diventare Tutor matricole puoi partecipare al bando che l'Ateneo pubblica ogni anno per l'assegnazione di collaborazioni a tempo parziale destinate ad attività di tutorato.

Le informazioni sui bandi vengono pubblicate ogni anno sul portale d'Ateneo alla pagina "Collaborazioni a tempo parzialeopen_in_new" e ne viene data notizia su questo sito in homepage tramite avviso e slide dedicati.

 

Ultimo aggiornamento: 08/05/2020 09:34